ott
31
Author: | Category: Media, Movie | Leave a Comment

Breve behind the scenes di The Imitation Game. Lo trovate dopo il salto.

ott
28
Author: | Category: Media | Leave a Comment

Che dire, la BBC sa proprio come farli i trailer! Ecco il bellissimo promo per la nuova stagione di serie del canale inglese, che celebra anche le stagioni passate, con Benedict che recita “All the world’s a stage” da As You Like It di William Shakespeare.

ott
28
Author: | Category: Movie, News | Leave a Comment

Secondo Variety, Benedict è in trattative per il ruolo di Doctor Strange, il che vuol dire che ancora non è stata confermata la sua partecipazione al film della Marvel. Il casting di Strange si sta rivelando piuttosto difficile, nei mesi passati infatti il ruolo sembrava essere oramai di Joaquin Phoenix, ma le negozioazioni non sono andate a buon fine. Aspettiamo quindi di vedere se con Benedict l’esito sarà diverso.

ott
27
Author: | Category: Interviste, Press | Leave a Comment

Due interviste a Benedict, una su WinQ e una su GT. Trovate la traduzione di entrambe dopo il salto.

ott
26
Author: | Category: Media | Leave a Comment

Benedict intervistato da Anthony Mason della CBS.

ott
25
Author: | Category: Media | Leave a Comment

Tre esilaranti clip dalla puntata del Graham Norton Show che è andata in onda ieri sera sulla BBC One. Le trovate dopo il salto.

ott
25
Author: | Category: Interviste, Press | Leave a Comment

Ecco la traduzione dell’articolo di FLAUNT. Vi ricordo che qui potete vedere le bellissime foto che lo accompagnavano.

Nel suo trattato esistenziale, Il Mito di Sisifo, Albert Camus ipotizzò l’esistenza di un solo grande problema filosofico: la contemplazione del suicidio, il processo accelerato del non-essere che ha consumato le vite di tanti grandi uomini e donne della storia, incluso lo studente di Cambridge e decriptatore della Seconda Guerra Mondiale Alan Turing, un uomo il cui genio matematico ha salvato milioni di vite aiutando a concludere il secondo conflitto mondiale anticipatamente. Dopo aver ricevuto carta bianca da Wiston Churchill per guidare un team composto da alcune delle più grandi menti della sua generazione in una corsa contro il tempo per risolvere il più grande puzzle della sua epoca, il matematico inglese fu successivamente arrestato per la sua omosessualità, subendo un trattamento coatto di ormoni da parte proprio di quelle istituzioni che aveva fondamentalmente aiutato a salvare, e per questo, il periodo più importante della sua vita – segreto di stato per oltre 50 anni, e adesso trama dell’importante film di Hollywood The Imitation Game – è un racconto di tragedia e pathos di classica risonanza. “Mi fa davvero arrabbiare che poi, sorprendentemente, le istituzioni si siano degnate di scusarsi o di perdonarlo dopo la sua morte,” afferma Benedict Cumberbatch, attore inglese d’impronta classica che ha studiato ad Harrow e autodefinitosi “alleato etero” che interpreta Turing nel sorprendente biopic del regista Morten Tyldum, prodotto da Weinstein. “Voglio dire, “perdono”? L’unica persona che dovrebbe usare questa parola è Alan Turing [A Turing è stato concesso un “perdono reale” per le sue tendenze omosessuali nel 2013]. Il suo modo di essere non aveva bisogno di alcun perdono.”

ott
24
Author: | Category: Media | Leave a Comment

Ieri è stata registrata la puntata del Graham Norton Show che andrà in onda stasera sulla BBC One, alle 23:35 (ora italiana). Da quel che vedo nelle foto, ci sarà da divertirsi.

ott
23
Author: | Category: Media | Leave a Comment

Benedict era presente ieri (insieme alle co-star de Lo Hobbit e 12 anni schiavo, Luke Evans e Lupita Nyong’o) al party per il lancio del VIP Store di Bally London. Cliccate sulle foto per vederle tutte.

ott
21
Author: | Category: Media, Movie | Leave a Comment

In occasione dell’uscita della versione estesa di The Hobbit: The Desolation of Smaug tramite download digitale, la Warner Bros ha rilasciato due behind the scenes dedicati a Smaug. Li trovate sul sito del Los Angeles Times, sul sito di Empire, su questo Tumblr e un altro dopo il “read more…”

« Older Entries